03/10/2017 Violeta – Corazón Maldito. Presentazione con Virginia Tonfoni e Alessio Spataro

Alla vigilia del centenario dalla nascita di Violeta Parra, musicista e artista cilena, Bao Publishing presenterà a Roma martedì 3 Ottobre il nuovo fumetto di Alessio Spataro e Virginia Tonfoni, VIOLETA – CORAZÓN MALDITO (in uscita il 5 Ottobre in libreria).Dalle 19:00 l’autrice e l’autore saranno inizialmente ospiti dell’Ambasciata del Cile (v.le Liegi 21, Parioli, ingresso ad esaurimento posti) in presenza dell’ambasciatore del Cile Fernando Ayala, introduce Antonio Arévalo.

Dalle 21:30 la presentazione si terrà alla Casa delle Donne “Lucha y Siesta” (v. Lucio Sestio 10, Quadraro, ingresso libero) a cui seguiranno le dediche del disegnatore, la cena a sottoscrizione e l’esibizione canora della musicista Chiara Scarpone che accompagnerà la festa in memoria di Violeta fino al brindisi di mezzanotte (l’artista cilena nacque proprio il 4 Ottobre 1917).

Start – H. 21.30, Alessio Spataro e Virginia Tonfoni presenteranno “VIOLETA – CORAZÓN MALDITO”.

A seguire:
– CENA BUFFET a cura della Casa delle Donne Lucha y Siesta
– Concerto – chitarra e Voce di Chiara Scarpone

***Ingresso Libero***

Annunci

16 e 17 Settembre. ARIA! Festival dei giochi all’aperto

21151583_289942691488786_7882883018702938364_n

La Casa delle donne Lucha y Siesta vi invita alla prima edizione del Festival Aria, una due giorni per riscoprire il piacere di giocare all’aperto e divertirsi…

PERCHÉ GIOCARE È UNA COSA SERIA!

Il Cortile di Lucha y Siesta! Quale luogo è più adatto del giardino di una casa delle donne liberata per affermare che tutte e tutti noi, bimbe, bimbi e adulti, abbiamo bisogno di ARIA?

Un’occasione e uno spazio ideale per accogliere giochi all’aperto, quelli antichi che ci hanno tramandato in favole e filastrocche, quelli che abbiamo giocato da bambin* e quelli attualissimi, delle bambine e dei bambini di oggi, che non conosciamo e che ci piacerebbe imparare.
Perché è importante riappropriarci dello spazio e del gioco: libero spazio è libera circolazione di idee, bisogni, desideri, in altre parole è libero sviluppo della personalità e libera espressione di sé.
Ecco quello che vogliamo! Una scuola, un quartiere, una città senza muri – e senza confini – per accogliere e crescere senza barriere mentali e fisiche. E’ solo all’ARIA aperta che si può scoprire se stessi, capirsi e capire l’altr*: all’aria aperta, semmai, i confini li ridisegniamo noi, per tracciare le regole condivise del gioco, quelle che noi ci scegliamo, per includere e non per escludere!
ARIA vuole promuovere un nuovo atteggiamento educativo e una nuova concezione degli spazi scolastici e collettivi di quartiere, passando per la riscoperta del piacere ludico a contatto con l’aria aperta e, attraverso giochi tipici di diverse parti del mondo, riaffermare l’importanza della conoscenza, dello scambio e dell’arricchimento tra culture diverse!

●●●●●● Durante tutto il festival dalle 10.00 alle 21.00 ●●●●●●

postazioni di giochi all’aperto, colazione, merende, pranzo e cena per grandi e piccol@
Continua a leggere

Costruendo “Aria”

21150242_289344434881945_6672861581979051639_n

Costruiamo Aria! 

Workshop di autocostruzione e di coprogettazione di giochi in legno e arredi da giardino

a cura di Studio Superfluo e Cdd Lucha y Siesta

 

Il giardino di Lucha y Siesta in questo mese di settembre si trasformerà – grazie alla collaborazione dei professionisti di Studio Superfluo – in uno spazio di progettazione e costruzione collettiva e partecipata. La Casa delle donne Lucha y Siesta come bene recuperato e restituito alla città intende rinnovare e rendere ancora più accogliente il grande giardino, affinché tutte e tutti – grand* e piccin* – possano trovare una piccola parte di benessere, socialità e solidarietà varcando il nuovo e colorato cancello di Via Lucio Sestio 10.

Come si fa questo?

Decidendo, partecipando e costruendo la trasformazione Insieme!

Continua a leggere

02.08 Quel Cancello Verde

20106658_1926064257671987_7748592766745426210_n

Foto di Sara Cervelli

E’ un Progetto della Fotogiornalista Sara Cervelli che sarà presentato in una serata dedicata a Lucha y Siesta nell’ambito della rassegna Venti d’Estate della Casa
Internazionale delle Donne.

Introdurrà la serata Annalisa Camilli di Internazionale.

h. 21.00 Casa Internazionale delle Donne ( Via della Lungara 19, Roma)

IL MERCATINO DI LUCHA: SPAZI DI DONNE, AUTOGESTIONE DEL COMUNE.

 

 

Domenica 16 Luglio ritorna il Mercatino dell’artigianato della Casa delle Donne “Lucha y Siesta”: una giornata di attività ed iniziative per chiudere questa ricca stagione con senso e allegria.

Programma:

●● h. 16:00
Apertura del Mercatino con artigianato creativo, artigianato di riuso e riciclo, produttori a km 0, manufatti, sfizi culinari e molto altro.

●● h. 17:00 fino alle 19:00
Laboratorio di progettazione partecipata del giardino di Lucha.

●● h. 18:00 Percorsi di degustazione e mescita di vini provenienti da agricoltura biologica: un assaggio guidato di vini naturali, si parlerà di vino, del come si fa e delle persone che lo fanno, ma anche dei tanti mondi del vino. Il Vino, dunque, sarà il protagonista del nostro racconto.
Il percorso avrà un costo di 10€ e sarà a sostegno del progetto di costruzione del Villaggio delle Donne nel cantone di Cizre.

** Cena a cura della Casa delle Donne Lucha y Siesta

●● h. 20:00 Spettacolo teatrale “Dentro la Valigia Rossa”. Riduzione teatrale, spensierata e allegra, tratta dal libro di Francesca D’Onofrio “In viaggio con la Valigia Rossa. Indagine casuale e semiseria sulla sessualità delle italiane di oggi”. Grazie al contributo attivo e alla totale complicità con l’autrice, la compagnia teatrale di Lucha y Siesta, Le Tra-Baccanti, si è divertita a rovistare in questa magica Valigia Rossa. Ciò che ne è stato tirato fuori, come da un vecchio baule, sono aneddoti tanto assurdi quanto reali. Tra un pigiama party di ultra-quarantenni e bambine in menopausa siamo felici di presentarvi il risultato di un lavoro corale che racconta di donne e sessualità.

●● h. 22:00 Spettacolo pirotecnico e teatrale con “Le Lapille”

Evento fb

07/07 After: Corpo Libertà Di Scelta e processi di Potere

after

AFTER – Against FGM/C Through Empowerment and Rejection Project

CORPO – LIBERTA’ DI SCELTA
Processi di potere sui corpi delle donne

Roma, 7 luglio 2017
Occupazione di Santa Croce – Spin Time Labs
Via di Santa Croce in Gerusalemme, 57

ore 17:30 – Dibattito
ore 20:00 – Spettacolo Teatrale : Women Crossing. Storie di sabbia e di mare
regia di Alessandra Cutolo

Intervengono:

Scholastica Haule, Programma Diritti delle Donne di ActionAid Tanzania

Sarah Mwaga,ProgrammaAFNETdiActionAidTanzania

Ms Rahel Mbalai,Ex“Ngariba”, attivista nella lotta contro le MGF

Cinzia Greco, Aida – Centro Sprar di Colleferro

Emiliano Monteverde, Assessore Politiche sociali I municipio

Sportello Caritas Piazza Vittorio

Balkissa Maiga, Attrice e attivista per i diritti umani

Angela D’Alessandro, Casa delle Donne Lucha y Siesta. Roma Italia

Per informazioni contattare:
Giulia Daguanno: giulia.daguanno@actionaid.org \ segreterialys@gmail.com

EVENTO fB

Il Cineforum di Lucha y Siesta 2017

LyS casa delle donne apre le porte al pubblico con 8 successi della stagione cinematografica. Proiezioni gratuite e autogestite, con titoli scelti dalle donne di Lucha mantenendo lo sguardo attento alle questioni di genere.

Il rapporto fra le generazioni, la vita nelle periferie, il confine tra pubblico e privato, la povertà economica e il lavoro sono alcune delle tracce che seguiremo in questo inizio di estate durante il cineforum di Lucha.

Perché il cambiamento parte dalla riflessione pubblica, aperta e dal basso.

❋❋❋ Ingresso libero @ via Lucio Sestio 10 ❋❋❋

Cineforum 2017


07/05 Tu Lucha es Mi Lucha: Vivas nos Querems

Tu lucha es mi lucha

*********************************************************
TU LUCHA ES MI LUCHA
voci di donne dall’America Latina
MESSICO: VIVAS NOS QUEREMOS
**********************************************************
PROGRAMMA
– ore 19:00
DIBATTITO
Vivas Nos Queremos: la lotta femminista in Messico.
NI UNA MENOS e la grande manifestazione dell’ 8 marzo a Città del Messico: volti, voci e testimonianze delle donne messicane in contrasto alla violenza e al patriarcato.

Intervengono:
– GLORIA MUNOZ RAMIREZ giornalista messicana, direttora di “Desinformémonos” e colonnosta per “La Jornada”
– l’attivista e cantautrice ROSA SANCHEZ
– MARCO GIUSTI per l’associazione YA BASTA ROMAhttps://www.facebook.com/yabasta.moltitudia/

– 20.00
CONCERTO
Rosa Sanchez – canti popolari e di lotta dell’ America Latina
https://www.facebook.com/rosasanchezmusica/?hc_ref=SEARCH

*************************************************************
– CENA MESSICANA a cura della casa delle donne Lucha y Siesta

08.04.17 Percorsi di autostima. Seminario di formazione

lab esp

Un corso esperienziale per incrementare l’Autoefficacia e raggiungere i propri obiettivi attraverso l’auto consapevolezza, e per individuare e potenziare le proprie risorse personali e di rete. Verrà illustrato la differenza tra autostima (valore di se incondizionato), e auto efficacia (valutazione delle nostre azioni), differenza tra la nostra essenza e le nostre azioni e capacità, cioè la fiducia in ciò che sappiamo fare e come accedere alla zona di potere per raggiungere i nostri obiettivi.
Cosa Imparerai:
– come diventare consapevole dei tuoi pensieri e capire come essi influiscano sui tuoi stati emotivi e sui tuoi comportamenti
– gli 8 principi per creare affermazioni potenzianti
– come sviluppare amore e rispetto per te stesso/a
– il potere della gratitudine
– la forza delle visualizzazioni
– le 5 chiavi per cambiare la tua vita.

Modalità di svolgimento
16:30/17:00 benvenuto
17:00/19:30 seminario a cura di Ada Maria Ammirata
19,30/21:00 aperitivo a cura della casa delle donne Lucha y Siesta

L’insegante: Ada Maria Ammirata è insegnante e coach certificata del metodo Louise Hay “Heal Your Life”. Laureata in scienze della formazione, attualmente sta anche studiando per conseguire la certificazione di Naturopata.Grande appassionata di sport e benessere.https://www.facebook.com/adaammiratacoach/?fref=ts

Modalità di partecipazione: saranno raccolte le adesioni sino ad un massimo di 15 e il contributo consigliato è di 20 euro con aperitivo conclusivo. Per info e prenotazioni scrivere a segreterialys@gmail.com, inserendo come oggetto: 8 aprile

L’iniziativa sostiene il progetto Achilles international – atleti con disabilità visiva – e la Casa delle donne Lucha y Siesta.
https://www.achillesinternational.org/