30.09.18 Julia Antivilo a Lucha y Siesta_Presentazione&Performance

Dopo la partecipazione a WOOJ | Women Out of Joint Julia Antivilo, artista, storica e performer femminista sarà ospite della Casa delle Donne Lucha y Siesta, per presentare il suo ultimo libro, “Entre lo sagrado y lo profano se tejen rebeldìa” intensa e accurata indagine sull’arte femminista latinoamericana.

A introdurre Cristina Mastrandrea, giornalista e fotoreporter impegnata in tematiche sociali, questioni di genere, lavoro e migrazioni.
Si parlerà della situazione della violenza sulle donne in un Paese come il Messico, e di come si può lottare e ribellarsi contro una società machista, discriminatoria e sessista.

Seguirà un dibattito sulle pratiche femministe nell’arte contemporanea.

Chiuderemo con la performance “Ese dildo”di Julia Antivilo.

H19.00 l’immancabile aperitivo fatto in casa Lucha
H20.00 presentazione e performance di e con Julia Antivilo

Evento Facebook

Julia Antivilo è nata in Cile nel 1974. Ha scritto vari libri e numerosi articoli su studi culturali, storia della cultura latinoamericana, arte genere e femminismo. Recentemente ha terminato un postdoc con una ricerca su Artivismo e dissidenza sessuale in America Latina.
Come performer ha fatto parte di vari collettivi artivisti femministi in Cile, Argentina, Bolivia, Colombia, Costa Rica, Cuba, Europa e Canada. Vive in Messico.

Foto di copertina © Cristina Mastrandrea

Annunci

I commenti sono chiusi.

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: