Care compagne di Lucha y Siesta

Di sorellanza e solidarietà non abbiamo mai sete, nonostante le distanze e le fatiche che condividiamo nel tenere aperti spazi di donne in tutto il mondo, non dimentichiamo mai di appartenere tutte alla grande schiera delle donne che hanno scelto di lottare, di essere parte della mare femminista che sta inondando il mondo per migliorarlo. Questa è la lettera delle compagne della Colectiva Cereza Chiapas che, fra le tante attività, costruiscono percorsi di autodeterminazione e libertà insieme con le donne detenute nelle carceri della regione messicana del Chiapas, Le ringraziamo con tutto il cuore e condividiamo con voi la forza delle loro parole.

 

care-compagne-di-Lucha-y-siesta-_3_

La traduzione in italiano è a cura di Sabrina Di Paolo

 

Annunci

I commenti sono chiusi.

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: