Campagna di sottoscrizione e sensibilizzazione “DA TERRA A CIELO”

  

Serate a sostegno della ricostruzione del tetto e del sistema fognario

della Casa delle Donne Lucha y Siesta

La Casa delle Donne autogestita Lucha y Siesta nasce nel 2008 dal recupero e dalla valorizzazione di una palazzina degli anni ’20. Lucha y Siesta è uno spazio materiale e simbolico di autodeterminazione delle donne; un progetto abitativo e sociale al femminile che fornisce informazione, orientamento, ascolto ed accoglienza alle donne che ne hanno necessità ed è un progetto politico che promuove nuove formule di welfare e di rivendicazione di diritti a partire dal protagonismo femminile. Non vogliamo sostituirci al settore pubblico ma lavoriamo per sperimentare nuove formule di intervento dal basso che valorizzano le competenze e le capacità personali, fanno uso del partenariato fra istituzioni, associazioni e territorio e utilizzano il patrimonio pubblico in disuso, con il fine di favorire lo sviluppo locale e di fornire servizi aggiornati, meno costosi e con una copertura più ampia.

Pur avendo avuto informali riconoscimenti dal mondo istituzionale, Lucha y Siesta non riceve finanziamenti e non può partecipare ai bandi, resistiamo quindi grazie ai contributi volontari di chi crede nel progetto.  Secondo la legge lo stabile è “abusivamente occupato” e sotto sgombero, secondo noi, invece, è  “legittimamente valorizzato” e  dovrebbe essere assegnato alla Associazione che lo anima. Ciò permetterebbe l’accesso a piccoli finanziamenti per la ristrutturazione, l’avvio di nuove attività e la stipula di convenzioni con le Università ed altri soggetti in modo da restituire alla città un bene valorizzato unito con un modello di intervento nuovo e sostenibile.  

Nella Casa ci sono 20 stanze, una cucina ed una terrazza comuni, un laboratorio di sartoria, una piccola biblioteca ed intorno centinaia di metri quadri verdi con un orto ed una bellissima fontana.  Però se vogliamo guardare un po’ oltre, dobbiamo dire che sulla testa abbiamo un tetto che fa acqua da tutte le parti e sotto i piedi una fogna che ci da …. diciamo un sacco di problemi. 

Per questo abbiamo lanciato una piccola campagna di finanziamento chiamata  “Da terra a cielo” con alcune serate in cui Lucha si aprirà al territorio e darà a tutt* la possibilità di divertirsi e di contribuire economicamente a questi piccoli grandi interventi e quindi all’ intero progetto!

 C’ è chi fa quadrato noi facciamo rete. 

VI ASPETTIAMO  

DOMENICA 7 LUGLIO

dalle ore 19:00 Estate Kriminal – La Milonga popolare non va in vacanza 

in collaborazione con la Milonga popolare di Centocelle, 

pista in legno di 150 metri in giardino e gustosa apericena!  

sottoscrizione libera

https://www.facebook.com/events/594627980570070/ 

 

MARTEDI 9 LUGLIO 

Il cineforum di Lucha 

19:30  Apericena in giardino

21:30 Proiezione di “Racconti di autunno” di Eric Rohmer  

ingresso gratuito 

https://www.facebook.com/events/498724830195390/

 

GIOVEDì 11 LUGLIO

Ore  18.00 Mercatino dell’artigianato dal tramonto

a cura del Laboratorio di sartoria Lys-ecoricycle made in Cinecittà con tutti i suoi colorati

banchetti di artigianato artistico e riciclo creativo!

Ore 20.00 Performances di danza del ventre

Ore 20:30  Cena sociale a sottoscrizione della campagna

Cucina multietnica a prezzi popolari a cura del catering di Lucha y Siesta! 

ORE 22.00

PONENTINO TRIO IN CONCERTO

Il fantastico trio romano si esibirà per noi con canzoni e stornelli romani!

             sottoscrizione libera 

https://www.facebook.com/events/144269142436315/

 

MARTEDI 19 LUGLIO 

Il cineforum di Lucha

ore 19:30 Apericena in giardino 

ore 21:30 Proiezione di “La bicicletta verde” di Haifaa Al-Mansou

ingresso gratuito

https://www.facebook.com/events/498724830195390/

 

CASA DELLE DONNE LUCHA Y SIESTA

VIA LUCIO SESTIO, 10