Corsi di formazione

Con l’occupazione della casa delle donne “Lucha y Siesta”, oltre a lanciare unavertenza riguardo il diritto alla casa per le donne vogliamo aprire uno spazio di socialità e di confronto. Immaginiamo infatti l’apertura di una serie di servizi (laboratori culturali, percorsi di autoreddito,sportello centro antiviolenza, corsi di alfabetizzazione, ludoteca, consultorio autogestito) che si mettano in rete con quelli già esistenti e che allo stesso tempo evidenzino le mancanze oggi presenti soprattutto nelle periferie. Una rete quindi, che abbia la determinazione e la volontà di progettare insieme un’ idea comune dello spazio pubblico, attivando meccanismi di ascolto, orientamento e tutela per il riconoscimento dei diritti della donna e della differenza di genere. Per l’avvio del progetto, consapevoli della sua specificità, abbiamo sentito il bisogno di iniziare un percorso formativo che si articoli in un ciclo di cinque incontri tematici tenuti da personale competente. In seguito immaginiamo una serie di seminari itineranti tra le occupazioni, volti ad intervenire in modo diretto laddove insieme al disagio socio-culturale è possibile vedere una prima risposta autorganizzata ad esso.

CALENDARIO del corso di formazione

Sabato 10 Maggio ore 15.00: presentazione e introduzione al corso

Venerdì 16 Maggio ore 10.00: “mappatura e funzionamento dei servizi”
(assistenti sociali del Municipio X)

Sabato 24 Maggio ore 10.00: “diritto all’aborto e maternità consapevole”
(dott.ssa Loretana Angelici)

Mercoledì 28 Maggio ore 17.00: “strumenti legali” (avv. Marina Rossi,
telefono rosa)

Giovedì 5 Giugno ore 19.00: “prima accoglienza” (dott.ssa Laura Storti,
casa internazionale delle donne)

Annunci